Citrix Virtual Apps and Desktops

Impostazioni dei criteri della larghezza di banda

La sezione Bandwidth (Larghezza di banda) contiene le impostazioni dei criteri per evitare problemi di prestazioni correlati all’utilizzo della larghezza di banda della sessione client.

Importante: l’utilizzo di queste impostazioni dei criteri con le impostazioni dei criteri multi-flusso potrebbe produrre risultati imprevisti. Se si utilizzano le impostazioni multi-flusso in un criterio, assicurarsi che queste impostazioni dei criteri del limite della larghezza di banda non siano incluse.

Audio redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda di reindirizzamento audio)

Questa impostazione specifica la larghezza di banda massima consentita, espressa in kilobit al secondo, per la riproduzione o la registrazione di audio in una sessione utente.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione Audio redirection bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda di reindirizzamento audio), viene applicata l’impostazione più restrittiva (valore inferiore).

Audio redirection bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda di reindirizzamento audio)

Questa impostazione specifica il limite massimo consentito di larghezza di banda per la riproduzione o la registrazione audio come percentuale della larghezza di banda totale della sessione.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione Audio redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda di reindirizzamento audio), viene applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

Se si configura questa impostazione, è necessario configurare anche l’impostazione Overall session bandwidth limit (Limite della larghezza di banda generale della sessione), che specifica la quantità totale di larghezza di banda disponibile per le sessioni client.

Client USB device redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda di reindirizzamento del dispositivo USB client)

Questa impostazione specifica la larghezza di banda massima consentita, espressa in kilobit al secondo, per il reindirizzamento dei dispositivi USB da e verso il client.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione Client USB device redirection bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda di reindirizzamento del dispositivo USB client), viene applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

Client USB device redirection bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda di reindirizzamento del dispositivo USB client)

Questa impostazione specifica la larghezza di banda massima consentita per il reindirizzamento dei dispositivi USB da e verso il client come percentuale della larghezza di banda totale della sessione.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione Client USB device redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda di reindirizzamento del dispositivo USB client), viene applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

Se si configura questa impostazione, è necessario configurare anche l’impostazione Overall session bandwidth limit (Limite della larghezza di banda generale della sessione), che specifica la quantità totale di larghezza di banda disponibile per le sessioni client.

Clipboard redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda per il reindirizzamento degli appunti)

Questa impostazione specifica la larghezza di banda massima consentita, espressa in kilobit al secondo, per il trasferimento dei dati tra una sessione e gli appunti locali.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione Clipboard redirection bandwidth limit percent (Limite della larghezza di banda per il reindirizzamento degli appunti), viene applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

Clipboard redirection bandwidth limit percent (Limite della larghezza di banda per il reindirizzamento degli appunti)

Questa impostazione specifica la larghezza di banda massima consentita per il trasferimento dei dati tra una sessione e gli appunti locali come percentuale della larghezza di banda totale della sessione.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione Clipboard redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda per il reindirizzamento degli appunti), viene applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

Se si configura questa impostazione, è necessario configurare anche l’impostazione Overall session bandwidth limit (Limite della larghezza di banda generale della sessione), che specifica la quantità totale di larghezza di banda disponibile per le sessioni client.

COM port redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda di reindirizzamento della porta COM)

Nota: per le versioni di Virtual Delivery Agent da 7.0 a 7.8, configurare questa impostazione utilizzando il Registro di sistema (vedere Configurare le impostazioni di reindirizzamento delle porte COM e LPT utilizzando il Registro di sistema).

Questa impostazione specifica la larghezza di banda massima consentita in kilobit al secondo per accedere a una porta COM in una connessione client. Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione COM port redirection bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda di reindirizzamento della porta COM), viene applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

COM port redirection bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda di reindirizzamento della porta COM)

Nota: per le versioni di Virtual Delivery Agent da 7.0 a 7.8, configurare questa impostazione utilizzando il Registro di sistema (vedere Configurare le impostazioni di reindirizzamento delle porte COM e LPT utilizzando il Registro di sistema).

Questa impostazione specifica la larghezza di banda massima consentita per l’accesso alle porte COM in una connessione client come percentuale della larghezza di banda totale della sessione.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione COM port redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda di reindirizzamento della porta COM), viene applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

Se si configura questa impostazione, è necessario configurare anche l’impostazione Overall session bandwidth limit (Limite della larghezza di banda complessivo della sessione), che specifica la quantità totale di larghezza di banda disponibile per le sessioni client.

File redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda di reindirizzamento file)

Questa impostazione specifica la larghezza di banda massima consentita, espressa in kilobit al secondo, per accedere a un’unità client in una sessione utente.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione File redirection bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda per il reindirizzamento file), verrà applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

File redirection bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda per il reindirizzamento file)

Questa impostazione specifica il limite massimo di larghezza di banda consentito per l’accesso alle unità client come percentuale della larghezza di banda totale della sessione.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione File redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda per il reindirizzamento file), viene applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

Se si configura questa impostazione, è necessario configurare anche l’impostazione Overall session bandwidth limit (Limite della larghezza di banda generale della sessione), che specifica la quantità totale di larghezza di banda disponibile per le sessioni client.

HDX MediaStream Multimedia Acceleration bandwidth limit (Limite della larghezza di banda HDX MediaStream Multimedia Acceleration)

Questa impostazione specifica il limite massimo consentito di larghezza di banda, espresso in kilobit al secondo, per la trasmissione di audio e video in streaming utilizzando HDX MediaStream Multimedia Acceleration.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione HDX MediaStream Multimedia Acceleration bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda HDX MediaStream Multimedia Acceleration), verrà applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

HDX MediaStream Multimedia Acceleration bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda HDX MediaStream Multimedia Acceleration)

Questa impostazione specifica la larghezza di banda massima consentita per la trasmissione di audio e video in streaming utilizzando HDX MediaStream Multimedia Acceleration come percentuale della larghezza di banda totale della sessione.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione HDX MediaStream Multimedia Acceleration bandwidth limit (Limite della larghezza di banda HDX MediaStream Multimedia Acceleration), verrà applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

Se si configura questa impostazione, è necessario configurare anche l’impostazione Overall session bandwidth limit (Limite della larghezza di banda generale della sessione), che specifica la quantità totale di larghezza di banda disponibile per le sessioni client.

LPT port redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda per il reindirizzamento della porta LPT)

Nota: per le versioni di Virtual Delivery Agent da 7.0 a 7.8, configurare questa impostazione utilizzando il Registro di sistema (vedere Configurare le impostazioni di reindirizzamento delle porte COM e LPT utilizzando il Registro di sistema).

Questa impostazione specifica la larghezza di banda massima consentita, espressa in kilobit al secondo, per i processi di stampa che utilizzano una porta LPT in una singola sessione utente.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione LPT port redirection bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda per il reindirizzamento della porta LPT), viene applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

LPT port redirection bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda per il reindirizzamento della porta LPT)

Nota: per le versioni di Virtual Delivery Agent da 7.0 a 7.8, configurare questa impostazione utilizzando il Registro di sistema (vedere Configurare le impostazioni di reindirizzamento delle porte COM e LPT utilizzando il Registro di sistema).

Questa impostazione specifica il limite di larghezza di banda per i processi di stampa che utilizzano una porta LPT in una singola sessione client come percentuale della larghezza di banda totale della sessione.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione LPT port redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda per il reindirizzamento della porta LPT), viene applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

Se si configura questa impostazione, è necessario configurare anche l’impostazione Overall session bandwidth limit (Limite della larghezza di banda generale della sessione), che specifica la quantità totale di larghezza di banda disponibile per le sessioni client.

Overall session bandwidth limit (Limite della larghezza di banda complessiva della sessione)

Questa impostazione specifica la quantità totale di larghezza di banda disponibile, in kilobit al secondo, per le sessioni utente.

Il limite massimo della larghezza di banda applicabile è di 20 Mbps (20.000 Kbps). Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Limitare la quantità di larghezza di banda utilizzata da una connessione client può migliorare le prestazioni quando altre applicazioni esterne alla connessione client si contendono una larghezza di banda limitata.

Printer redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda per il reindirizzamento della stampante)

Questa impostazione specifica la larghezza di banda massima consentita, espressa in kilobit al secondo, per accedere alle stampanti client in una sessione utente.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione Printer redirection bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda per il reindirizzamento della stampante), viene applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

Printer redirection bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda per il reindirizzamento della stampante)

Questa impostazione specifica la larghezza di banda massima consentita per l’accesso alle stampanti client come percentuale della larghezza di banda totale della sessione.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione Printer redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda per il reindirizzamento della stampante), viene applicata l’impostazione più restrittiva (con il valore inferiore).

Se si configura questa impostazione, è necessario configurare anche l’impostazione Overall session bandwidth limit (Limite della larghezza di banda generale della sessione), che specifica la quantità totale di larghezza di banda disponibile per le sessioni client.

TWAIN device redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda per il reindirizzamento dei dispositivi TWAIN)

Questa impostazione specifica la larghezza di banda massima consentita, in kilobit al secondo, per controllare i dispositivi di imaging TWAIN delle applicazioni pubblicate.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione TWAIN device redirection bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda per il reindirizzamento dei dispositivi TWAIN), viene applicata l’impostazione più restrittiva (il valore inferiore).

TWAIN device redirection bandwidth limit percent (Percentuale del limite della larghezza di banda per il reindirizzamento dei dispositivi TWAIN)

Questa impostazione specifica la larghezza di banda massima consentita per il controllo dei dispositivi di imaging TWAIN delle applicazioni pubblicate come percentuale della larghezza di banda totale della sessione.

Per impostazione predefinita, non viene specificato alcun valore massimo (zero).

Se si immette un valore per questa impostazione e un valore per l’impostazione TWAIN device redirection bandwidth limit (Limite della larghezza di banda per il reindirizzamento dei dispositivi TWAIN), viene applicata l’impostazione più restrittiva (con il valore inferiore).

Se si configura questa impostazione, è necessario configurare anche l’impostazione Overall session bandwidth limit (Limite della larghezza di banda generale della sessione), che specifica la quantità totale di larghezza di banda disponibile per le sessioni client.

Impostazioni dei criteri della larghezza di banda

In questo articolo