Citrix Virtual Apps and Desktops

Problemi noti

La versione Citrix Virtual Apps and Desktops 7 2106 presenta i seguenti problemi. Per i componenti e le funzionalità documentati separatamente sono disponibili i relativi articoli sui problemi noti.

Questo avviso si applica a qualsiasi soluzione alternativa che suggerisce di modificare una voce del Registro di sistema:

Avviso:

La modifica non corretta del Registro di sistema può causare seri problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Citrix non può garantire che i problemi derivanti dall’uso non corretto dell’Editor del Registro di sistema possano essere risolti. Utilizzare l’Editor del Registro di sistema a proprio rischio. Assicurarsi di eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo.

Installare e aggiornare

  • Quando si aggiorna una distribuzione a questa versione, il controllo di compatibilità riporta erroneamente “Required Customer Success Services Date: 2021-08-15” (Data di Customer Success Services richiesta: 15-08-2021).

    Se viene visualizzato questo messaggio e la data di Customer Success Services è almeno il 15 maggio 2021 (2021-05-15):

    • Procedere con l’aggiornamento se si utilizza l’interfaccia grafica del programma di installazione.
    • Se si utilizza l’interfaccia della riga di comando, riavviare nuovamente il programma di installazione utilizzando l’interfaccia grafica.
  • In un’installazione VDA da riga di comando che include l’agente WEM e specifica WEM Cloud Connectors (/includeadditional "Citrix WEM Agent" /wem_cloud_connectors "name1, name2"), l’agente WEM viene installato, ma la configurazione di WEM Cloud Connectors non viene elaborata.

    Come soluzione alternativa, dopo l’installazione del VDA eseguire l’utilità di configurazione WEM (AgentConfigurationUtility setup --cloud --connectors "name1, name2").

    Questo problema non si verifica quando si utilizza l’interfaccia grafica del programma di installazione del VDA o quando si dispone di una distribuzione WEM locale.

    [HDX-32102]

Aspetti generali

  • Quando si disconnette una sessione utente dal primo endpoint e ci si ricollega alla stessa sessione dal secondo endpoint (thin client), i dispositivi audio lato client potrebbero essere elencati in un ordine errato all’interno del VDA.

    Per abilitare la correzione, impostare la seguente chiave del Registro di sistema:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Citrix\Audio

    Nome: CleanMappingWhenDisconnect

    Tipo: DWORD

    Valore: 1

    [CVADHELP-9986]

  • Se si installa l’app Citrix Workspace sul VDA e si aggiorna il VDA, la webcam client potrebbe non reindirizzare correttamente le applicazioni a 32 bit in esecuzione nella sessione virtuale. Per risolvere questo problema, vedere CTX291350. [CVADHELP-16854]

  • Dopo aver eseguito la procedura guidata di modellazione per generare un report dei risultati della modellazione, Citrix Studio smette di funzionare. Per utilizzare Citrix Studio, è necessario riavviarlo dopo aver eseguito il report di modellazione. [GP-753]

  • Se si avvia la barra dell’app e si apre il menu Connection Center nell’app Citrix Workspace per Windows, la barra dell’app non viene visualizzata sotto il server che ospita l’app. [HDX-27504]

  • Se si utilizza l’app Citrix Workspace per Windows e si avvia la barra dell’app in posizione verticale, la barra copre il menu Start o l’area in cui viene visualizzato l’orologio di sistema. [HDX-27505]

  • Se si prova ad aggiungere un’app protetta in Favorites (Preferiti), potrebbe essere visualizzato questo messaggio: “Your apps are not available at this time…” (Le app non sono disponibili al momento). Quando si fa clic su OK, viene visualizzato il messaggio “Cannot add app” (Impossibile aggiungere l’app). Dopo aver effettuato il passaggio alla schermata Favorites (Preferiti), l’app protetta è elencata, ma non è possibile rimuoverla da Favorites (Preferiti). [WSP-5497]

  • Nel browser Chrome con reindirizzamento del contenuto del browser attivato, quando si fa clic su un collegamento che apre una nuova scheda, la scheda potrebbe non aprirsi. Come soluzione alternativa, selezionare Always allow pop-ups and redirects (Consenti sempre popup e reindirizzamenti) nel messaggio Pop-ups blocked (Pop-up bloccati). [HDX-23950]

  • Dopo aver installato il plug-in Skype for Business Web App, le webcam potrebbero non essere enumerate e le pagine delle riunioni su Firefox potrebbero non venire aggiornate automaticamente. [HDX-13288]

  • Quando si avvia un’applicazione da StoreFront, l’applicazione potrebbe non essere avviata in primo piano oppure l’applicazione è in primo piano ma potrebbe non essere in stato attivo. Come soluzione alternativa, fare clic sull’icona nella barra delle applicazioni per portare l’applicazione in primo piano o nella schermata dell’applicazione perché lo stato diventi attivo. [HDX-10126]

  • Quando ci si connette a una nuova sessione, ci si disconnette e successivamente ci si riconnette alla stessa sessione, le icone del desktop potrebbero produrre uno sfarfallio. Come soluzione alternativa, reimpostare il profilo utente, disconnersi dalla sessione e accedere nuovamente. [HDX-15926, UPM-1362]

  • Quando si utilizza Windows 10 1809 LTSC, le dipendenze VCLibs non vengono installate. [HDX-16754]

  • La casella combinata potrebbe non essere visualizzata correttamente quando un utente seleziona una casella combinata che è già in stato attivo sull’host. Come soluzione alternativa, selezionare un altro elemento dell’interfaccia utente e quindi selezionare la casella combinata. [HDX-21671]

  • È stato abilitato l’accesso alle app locali. Se si avvia una sessione VDA Windows 2012 R2, ci si disconnette e ci si riconnette alla sessione, poi si avvia un’applicazione locale e la si ingrandisce, la barra delle applicazioni VDA potrebbe troncare l’applicazione. [HDX-21913]

  • Quando si modifica un’installazione VDA utilizzando il programma di installazione completo del prodotto, è possibile aggiungere l’ottimizzazione dello storage MCSIO all’installazione selezionando l’opzione Enable MCSIO write cache for storage optimization (Abilita cache di scrittura MCSIO per l’ottimizzazione dello storage). L’installazione procede senza installare il driver MCSIO. [HDX-21754]

  • Quando si utilizza il reindirizzamento USB generico per reindirizzare un dispositivo USB composito che contiene un mouse come sottodispositivo in una sessione RDS, tale dispositivo potrebbe non essere disponibile. Il dispositivo di questo tipo più comune è un tablet da disegno Wacom (non il signature pad Wacom). Come soluzione alternativa, avviare icak2meng.exe manualmente nella sessione dopo aver effettuato l’accesso. Si consiglia di creare un criterio di gruppo per il sistema operativo multisessione Windows 2016 o 2019 (questa operazione non è necessaria per Windows 10) che avvia automaticamente C:\Program Files\Citrix\HDX\bin\icak2meng.exe. Creare il criterio per avviare il programma nella sessione di ogni utente durante l’accesso. Solo un’istanza in esecuzione nella sessione di ogni utente. La soluzione alternativa non è necessaria [HDX-25085]

  • Quando sulla rete sono configurati indirizzi IPv4 e IPv6, le risorse di un gruppo di consegna potrebbero non essere accessibili quando il gruppo utilizza una regola dei criteri di accesso del broker che consente solo il filtraggio degli indirizzi IPv4. Per garantire che tutti i filtri delle risorse si comportino come previsto, configurare la regola dei criteri di accesso del broker in modo che includa gli indirizzi client sia IPv4 che IPv6. [WADA-7776]

    Ad esempio, per impostare regole che consentono indirizzi IPv4 e IPv6 tramite l’accesso “diretto a StoreFront” e “Citrix Gateway”, utilizzare PowerShell come:

     Set-BrokerAccessPolicyRule -Name "Apps_Direct" -IncludedClientIPFilterEnabled $True -IncludedClientIPs @("10.0.0.1","2001::3")
     Set-BrokerAccessPolicyRule -Name "Apps_AG" -IncludedClientIPFilterEnabled $True -IncludedClientIPs @("10.0.0.1","2001::3")
    

    Per confermare una regola, utilizzare PowerShell come:

     Get-BrokerAccessPolicyRule -Name "Apps_Direct" | Select Name,IncludedClientIPFilterEnabled,IncludedClientIPs
    

    Questo restituisce quanto segue quando la regola è impostata correttamente per gli indirizzi IPv4 e IPv6:

     Name         IncludedClientIPFilterEnabled IncludedClientIPs
     --                  --------------------------- -----------------
     Apps_Direct                          True {10.0.0.1/32, 2001::3/128}
    
  • Quando le applicazioni di Microsoft Office 365 build 16.0.7967 e successive vengono pubblicate come applicazioni da un host Windows Server 2019, l’attivazione della licenza di Office non riesce. Citrix sta lavorando con Microsoft per risolvere questa limitazione Microsoft. La soluzione alternativa supportata consiste nell’installare VDA di Windows Server 2016, che non dispongono di un componente Web Authentication Manager che non funziona correttamente. [LCM-7637]

  • Il mascheramento dei dati non maschera il server delle licenze se la configurazione utilizza un server delle licenze dedicato. [XAXDTELE-1634]

  • Dopo l’esecuzione di un cmdlet PowerShell BrokerHostingPowerAction, la visualizzazione Logging (Registrazione) di Studio indica che il cmdlet presenta un problema, sebbene sia stato completato correttamente. Come soluzione alternativa, controllare il risultato sull’host. [BRK-7002]

Director

  • Il collegamento Console in “Citrix Director > Machine Details” (Citrix Director > Dettagli macchina) non avvia la console della macchina nei browser Microsoft Edge 44 e Firefox 68 ESR. [DIR-8160]

  • Se è stato eseguito l’aggiornamento a Director 7 1903 o versioni successive e la cache del browser non è stata cancellata (non selezionando la casella di controllo Disable cache [Disabilita cache]), i report personalizzati creati in precedenza andranno persi. Inoltre, Director visualizza un errore Unexpected Server error nella scheda Custom Reports (Report personalizzati). Le differenze di progettazione dell’interfaccia utente tra le versioni precedenti e quelle correnti di Director possono causare questo problema. Per visualizzare i report personalizzati precedenti e crearne di nuovi, disabilitare la cache ed eseguire un “hard refresh”. [DIR-7634]

Grafica

  • La prima volta che un utente avvia un desktop virtuale ospitato su un’istanza Microsoft Hyper-V o Azure con la GPU AMD assegnata, sullo schermo viene visualizzato un bordo grigio. Per risolvere il problema, disabilitare e quindi abilitare il driver Citrix Indirect Display (IDD) utilizzando il gestore dispositivi all’interno della sessione remota. [HDX-26222]

  • L’impostazione del criterio View window contents while dragging (Visualizza il contenuto della finestra durante il trascinamento) su Prohibited (Non consentito) non funziona su ESXi e Hyper-V. [HDX-22002]

  • Se si avvia un’anteprima video utilizzando un’app webcam a 64 bit con compressione Theora, la sessione potrebbe bloccarsi. [HDX-21443]

  • L’app Skype Universal Windows (UWA) viene avviata con uno sfondo nero. A volte, questo sfondo occupa l’intero schermo del cliente. [HDX-22088]

  • A volte, un’applicazione viene avviata in background mentre un’altra applicazione è in stato attivo. Di conseguenza, l’ordine locale delle finestre viene perso. [HDX-21569]

  • La console XenCenter potrebbe visualizzare una schermata vuota dopo aver disconnesso una sessione XenDesktop. Come soluzione alternativa, inviare un comando CTLR+ALT+CANC alla console di XenCenter per visualizzare lo schermo della console. [HDX-17261]

  • Il DPI potrebbe non corrispondere durante una sessione in esecuzione su sistema operativo multisessione Windows 2016 o 2019 quando il DPI viene modificato sul client e la sessione viene ricollegata. Come soluzione alternativa, ridimensionare la finestra di sessione in modo che corrisponda al DPI. [HDX-17313]

  • Questi problemi si applicano alla codifica hardware AMD. [HDX-20476]:

    • Potrebbe verificarsi un effetto pixel quando si utilizza l’app Citrix Workspace per Windows. Come soluzione alternativa, configurare le seguenti impostazioni del Registro di sistema sul client su cui è installata l’app Citrix Workspace per Windows:

      HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Citrix\ICA Client\Engine\Configuration\Advanced\Modules\GfxRender (32 bit)

      HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Wow6432Node\Citrix\ICA Client\Engine\Configuration\Advanced\Modules\GfxRender (64 bit)

      Nome: MaxNumRefFrames

      Tipo: DWORD

      Valore: 5

    • Si potrebbero notare prestazioni inferiori rispetto a quelle ottimali quando si utilizza la risoluzione 4K. Questo problema causa una frequenza dei fotogrammi di soli 7-10 fotogrammi al secondo. Inoltre, il tempo di codifica aumenta.
    • Potrebbe verificarsi lo stuttering video per i primi due o cinque secondi del video quando si utilizza la modalità grafica selettiva H.264. L’SDK RapidFire non è progettato per questo caso d’uso.

Stampa

  • Le stampanti Universal Print Server selezionate sul desktop virtuale non vengono visualizzate nella finestra Dispositivi e stampanti del pannello di controllo. Tuttavia, quando gli utenti lavorano nelle applicazioni, possono utilizzare queste stampanti. Questo problema si verifica solo su Windows Server 2012, Windows 10 e Windows 8. Per ulteriori informazioni, vedere CTX213540. [HDX-5043, 335153]

  • La stampante predefinita potrebbe non essere contrassegnata correttamente nella finestra di dialogo di stampa. Questo problema non influisce sui processi di stampa inviati alla stampante predefinita. [HDX-12755]

Problemi di terze parti

  • Chrome supporta l’automazione dell’interfaccia utente solo per barre degli strumenti, schede, menu e pulsanti in una pagina Web. A causa di questo problema di Chrome, la funzionalità di visualizzazione automatica della tastiera potrebbe non funzionare in un browser Chrome sui dispositivi touch. Come soluzione alternativa, eseguire chrome --force-renderer-accessibility o aprire una nuova scheda del browser, digitare chrome://accessibility e abilitare il supporto dell’API di accessibilità nativa per pagine specifiche o per tutte. Inoltre, quando si pubblica un’app senza soluzione di continuità, è possibile pubblicare Chrome come app senza soluzione di continuità con lo switch --force-renderer-accessibility. [HDX-20858]

  • Un problema in Microsoft Windows 10 versione 1809 potrebbe causare un comportamento leggermente erratico quando si utilizza la penna Surface Pro e Surface Book. [HDX-17649]

  • Un VDA in esecuzione su Azure potrebbe bloccarsi quando si utilizza Enlightened Data Transport (EDT) e richiedere una riconnessione della sessione. Come soluzione alternativa, impostare edtMSS=1350 e OutbufLength=1350 negli ambienti Azure. Per ulteriori informazioni, consultare CTX231821. [HDX-12913]

  • Nel reindirizzamento del contenuto del browser, dopo aver avviato un video YouTube utilizzando il lettore video HTML5 di YouTube, la modalità a schermo intero potrebbe non funzionare. Se si fa clic sull’icona nell’angolo in basso a destra del video, il video non viene ridimensionato e rimane lo sfondo nero nell’intera area della pagina. Come soluzione alternativa, fare clic sul pulsante della modalità a schermo intero, quindi selezionare la modalità teatro. [HDX-11294]

  • Quando Esplora file (explorer.exe) viene pubblicato come applicazione in Windows Server 2019, i display non vengono aggiornati correttamente dopo aver creato, rinominato o eliminato una cartella. Come soluzione alternativa, creare la seguente chiave del Registro di sistema.[CTX263595]

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\App Paths\EXPLORER.EXE

    DWORD: DontUseDesktopChangeRouter

    Valore: 1

Problemi noti