Cause di errori e risoluzione dei problemi di Citrix Director

Le tabelle seguenti descrivono le varie categorie di errori, i motivi e le azioni da intraprendere per risolvere i problemi. Per ulteriori informazioni, vedere Enumerazioni, codici di errore e descrizioni.

Errori di connessione

Categoria Motivo Problema Azione
N/A [0] Sconosciuto. Questo codice di errore non è mappato. Il servizio di monitoraggio non è in grado di determinare il motivo dell’errore di avvio o connessione segnalato dalle informazioni condivise dal servizio Broker. Raccogliere i log CDF sul controller e contattare il supporto Citrix.
[0] Nessuna [1] Nessuna Nessuna N/A
[2] MachineFailure (Errore macchina) [2] SessionPreparation (Preparazione della sessione) Richiesta di preparazione della sessione dal Delivery Controller al VDA non riuscita. Possibili cause: problemi di comunicazione tra il controller e il VDA, problemi riscontrati dal servizio Broker durante la creazione di una richiesta di preparazione o problemi di rete che determinano la mancata accettazione della richiesta da parte del VDA. Per i problemi più comuni che causano problemi di comunicazione tra il controller e il VDA, fare riferimento alla procedura di risoluzione dei problemi nell’articolo del Knowledge Center Risoluzione dei problemi relativi alla registrazione di Virtual Delivery Agent con i Delivery Controller in Citrix Virtual Apps and Desktops.
[2] MachineFailure (Errore macchina) [3] RegistrationTimeout (Timeout registrazione) Il VDA era acceso, ma si è verificato un timeout durante il tentativo di registrazione con il Delivery Controller. Verificare che il servizio Broker Citrix sia in esecuzione sul Delivery Controller e che il servizio Desktop sia in esecuzione sul VDA. Se sono stati interrotti, avviarli.
[1] ClientConnectionFailure (Errore di connessione client) [4] ConnectionTimeout (Timeout di connessione) Il client non si è connesso al VDA dopo che il VDA è stato preparato per l’avvio della sessione. Il brokering della sessione è stato eseguito correttamente, ma si è verificato un timeout durante l’attesa che il client si connettesse al VDA. Possibili cause: impostazioni del firewall, interruzioni di rete o impostazioni che impediscono le connessioni remote. Controllare la console di Director per verificare se il client ha attualmente una connessione attiva, il che significa che nessun utente ha subito conseguenze. Se non è presente alcuna sessione, esaminare i log eventi sul client e sul VDA per verificare la presenza di eventuali errori. Risolvere eventuali problemi di connettività di rete tra il client e il VDA.
[4] NoLicensesAvailable (Nessuna licenza disponibile) [5] Licenze La richiesta di licenza non è riuscita. Possibili cause: numero insufficiente di licenze o il server delle licenze è rimasto inattivo per più di 30 giorni. Verificare che il server delle licenze sia online e raggiungibile. Risolvere eventuali problemi relativi alla connettività di rete del server delle licenze o riavviare il server delle licenze in caso di errato funzionamento. Verificare che ci siano licenze sufficienti nell’ambiente e assegnarne altre se necessario.
[1] ClientConnectionFailure (Errore di connessione client) [6] Ticketing (Creazione di ticket) Si è verificato un errore durante la creazione di ticket, il che indica che la connessione client al VDA non corrisponde alla richiesta di cui è stato eseguito il brokering. Un ticket di richiesta di avvio viene preparato dal Broker e consegnato nel file ICA. Quando l’utente tenta di avviare una sessione, il VDA convalida il ticket di avvio nel file ICA con il Broker. Possibili cause: il file ICA è danneggiato o l’utente sta tentando di stabilire una connessione non autorizzata. Verificare che l’utente abbia accesso all’applicazione o al desktop in base ai gruppi di utenti definiti nei gruppi di consegna. Chiedere all’utente di riavviare l’applicazione o il desktop per determinare se si tratta di un problema temporaneo. Se il problema si verifica di nuovo, esaminare i log eventi del dispositivo client per rilevare eventuali errori. Verificare che il VDA a cui l’utente sta tentando di connettersi sia registrato. Se non è registrato, rivedere i log eventi sul VDA e risolvere eventuali problemi di registrazione.
[1] ClientConnectionFailure (Errore di connessione client) [7] Other (Altro) Una sessione è stata segnalata come terminata dal VDA dopo che il client ha inizialmente contattato il VDA ma prima che completasse la sequenza di connessione. Verificare se la sessione non è stata terminata dall’utente prima dell’avvio. Provare a riavviare la sessione, se il problema persiste, raccogliere i log CDF e contattare il supporto Citrix.
[1] ClientConnectionFailure (Errore di connessione client) [8] GeneralFail (Errore generale) La sessione non è stata avviata. Possibili cause: è stato richiesto un avvio di cui è stato eseguito il brokering mentre il Broker si stava ancora avviando o inizializzando, oppure si è verificato un errore interno durante la fase di brokering di un avvio. Verificare che il servizio Broker Citrix sia in esecuzione e riprovare ad avviare la sessione.
[5] Configurazione [9] MaintenanceMode (Modalità di manutenzione) Il VDA, o il gruppo di consegna a cui appartiene il VDA, è configurato in modalità di manutenzione. Determinare se la modalità di manutenzione è necessaria. Disabilitare la modalità di manutenzione sul gruppo di consegna o sulla macchina in questione se non è necessaria e chiedere all’utente di tentare di riconnettersi.
[5] Configurazione [10] ApplicationDisabled (Applicazione disabilitata) Gli utenti finali non possono accedere all’applicazione perché è stata disabilitata dall’amministratore. Se l’applicazione è destinata a essere disponibile per l’uso in produzione, abilitarla e chiedere all’utente di riconnettersi.
[4] NoLicensesAvailable (Nessuna licenza disponibile) [11] LicenseFeature Refused (Funzionalità licenza rifiutata) La funzionalità utilizzata non è coperta dalle licenze esistenti. Contattare un rappresentante commerciale Citrix per confermare le funzionalità coperte dalla versione e dal tipo di licenza Citrix Virtual Apps and Desktops esistenti.
[3] NoCapacityAvailable (Nessuna capacità disponibile) [13] SessionLimitReached (Limite di sessione raggiunto) Tutti i VDA sono in uso e non è disponibile capacità per ospitare altre sessioni. Possibili cause: tutti i VDA sono in uso (per i VDA con sistema operativo a sessione singola) oppure tutti i VDA hanno raggiunto il numero massimo di sessioni simultanee configurate consentito (per i VDA con sistema operativo multisessione). Verificare se sono presenti VDA in modalità di manutenzione. Disabilitare la modalità di manutenzione se non è necessaria, per liberare più capacità. È consigliabile aumentare il valore di Maximum Number of Sessions (Numero massimo di sessioni) nell’impostazione dei criteri Citrix per consentire più sessioni per i VDA del server. Prendere in considerazione l’aggiunta di altri VDA con sistema operativo multisessione. Prendere in considerazione l’aggiunta di altri VDA con sistema operativo a sessione singola.
[5] Configurazione [14] DisallowedProtocol (Protocollo non consentito) I protocolli ICA e RDP non sono consentiti. Eseguire il comando PowerShell Get-BrokerAccessPolicyRule sul Delivery Controller e verificare che il valore AllowedProtocols (Protocolli consentiti) disponga di tutti i protocolli desiderati. Questo problema si verifica solo in caso di errata configurazione.
[5] Configurazione [15] ResourceUnavailable (Risorsa non disponibile) L’applicazione o il desktop a cui l’utente sta tentando di connettersi non è disponibile. L’applicazione o il desktop potrebbe non esistere o non sono disponibili VDA per l’esecuzione. Possibili cause: l’applicazione o il desktop non sono stati pubblicati o i VDA che ospitano l’applicazione o il desktop hanno raggiunto il carico massimo oppure l’applicazione o il desktop sono configurati in modalità di manutenzione. Verificare che l’applicazione o il desktop siano ancora pubblicati e che i VDA non siano in modalità di manutenzione. Determinare se i VDA con sistema operativo multisessione sono a pieno carico. In tal caso, eseguire il provisioning di più VDA con sistema operativo multisessione. Verificare che siano disponibili VDA con sistema operativo a sessione singola per le connessioni. Se necessario, eseguire il provisioning di più VDA con sistema operativo a sessione singola.
[5] Configurazione [16] ActiveSessionReconnectDisabled (Riconnessione della sessione attiva disabilitata) La sessione ICA è attiva e connessa a un endpoint diverso. Tuttavia, poiché l’opzione Active Session Reconnection (Riconnessione della sessione attiva) è disabilitata, il client non può connettersi alla sessione attiva. Sul Delivery Controller, verificare che l’opzione Active Session Reconnection (Riconnessione della sessione attiva) sia abilitata. Verificare che il valore di DisableActiveSessionReconnect nel Registro di sistema, in HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Citrix\Desktop\Server, sia impostato su 0.
[2] MachineFailure (Errore macchina) [17] NoSessionToReconnect (Nessuna sessione per riconnettersi) Il client ha tentato di riconnettersi a una sessione specifica, ma la sessione è stata terminata. Riprovare la riconnessione del controllo dell’area di lavoro.
[2] MachineFailure (Errore macchina) [18] SpinUpFailed (Spinup non riuscito) Il VDA non può essere acceso per l’avvio della sessione. Si tratta di un problema segnalato dall’hypervisor. Se la macchina è ancora spenta, provare ad avviarla da Citrix Studio. Se l’operazione non riesce, esaminare la connettività e le autorizzazioni dell’hypervisor. Se il VDA è una macchina con provisioning PVS, verificare nella console PVS che la macchina sia in esecuzione. In caso contrario, verificare che alla macchina sia assegnato un Personal vDisk, accedere all’hypervisor per reimpostare la VM.
[2] MachineFailure (Errore macchina) [19] Refused (Rifiutato) Il Delivery Controller invia una richiesta al VDA per prepararsi a una connessione da parte di un utente finale, ma il VDA rifiuta attivamente questa richiesta. Verificare tramite ping che il Delivery Controller e il VDA possano comunicare correttamente. In caso contrario, risolvere eventuali problemi di firewall o di routing di rete.
[2] MachineFailure (Errore macchina) [20] ConfigurationSet Failure (Errore di impostazione della configurazione) Il Delivery Controller non ha inviato al VDA i dati di configurazione richiesti, come le impostazioni dei criteri e le informazioni sulla sessione, durante l’avvio della sessione. Possibili cause: problemi di comunicazione tra il controller e il VDA, problemi riscontrati dal servizio Broker durante la creazione di una richiesta di impostazione della configurazione o problemi di rete che determinano la mancata accettazione della richiesta da parte del VDA. -
[3] NoCapacityAvailable (Nessuna capacità disponibile) [21] MaxTotalInstancesExceeded (Numero massimo totale di istanze superato) È stato raggiunto il numero massimo di istanze di un’applicazione. Non è possibile aprire istanze aggiuntive dell’applicazione sul VDA. Questo problema è correlato alla funzionalità dei limiti dell’applicazione. Prendere in considerazione l’aumento dell’impostazione dell’applicazione Limit the number of instances running at the same time (Limita il numero di istanze in esecuzione contemporaneamente) su un valore più elevato, se la licenza lo consente.
[3] NoCapacityAvailable (Nessuna capacità disponibile) [22] MaxPerUserInstancesExceeded (Numero di istanze massime per utente superato) L’utente sta tentando di aprire più istanze di un’applicazione, ma l’applicazione è configurata per consentire solo una singola istanza dell’applicazione per utente. Questo problema è correlato alla funzionalità dei limiti dell’applicazione. Per impostazione predefinita, è consentita solo un’istanza dell’applicazione per utente. Se sono necessarie più istanze per utente, prendere in considerazione la possibilità di deselezionare l’impostazione Limit to one instance per user (Limita a un’istanza per utente) nelle impostazioni dell’applicazione.
[1] ClientConnectionFailure (Errore di connessione client) [23] Communication error (Errore di comunicazione) Il Delivery Controller ha tentato di inviare informazioni al VDA, ad esempio una richiesta di preparazione per una connessione, ma si è verificato un errore durante il tentativo di comunicazione. Ciò può essere causato da interruzioni della rete. Se è già avviato, riavviare il servizio Desktop sul VDA per riavviare il processo di registrazione e verificare che il VDA si registri correttamente. Verificare che i Delivery Controller configurati per il VDA siano accurati tramite i dettagli nel log eventi dell’applicazione.
[3] NoCapacityAvailable (Nessuna capacità disponibile) [100] NoMachineAvailable (Nessuna macchina disponibile) Il servizio di monitoraggio converte [12] NoDesktopAvailable (Nessun desktop disponibile) in questo codice di errore. Il VDA assegnato per avviare la sessione è in uno stato non valido o non è disponibile. Possibili cause: lo stato di alimentazione del VDA è sconosciuto o non disponibile, il VDA non è stato riavviato dall’ultima sessione dell’utente, la condivisione della sessione è disabilitata mentre la sessione corrente richiede che sia abilitata oppure il VDA è stato rimosso dal gruppo di consegna o dal sito. Verificare che il VDA si trovi in un gruppo di consegna. In caso contrario, aggiungerlo al gruppo di consegna appropriato. Verificare che vi siano sufficienti VDA registrati e pronti per poter avviare il desktop condiviso pubblicato o l’applicazione richiesta dall’utente. Verificare che l’hypervisor che ospita il VDA non sia in modalità di manutenzione.
[2] MachineFailure (Errore macchina) [101] MachineNotFunctional (Macchina non funzionante) Il servizio di monitoraggio converte [12] NoDesktopAvailable (Nessun desktop disponibile) in questo codice di errore. Il VDA non è operativo. Possibili cause: il VDA è stato rimosso dal gruppo di consegna, il VDA non è registrato, lo stato di alimentazione del VDA non è disponibile o il VDA sta riscontrando problemi interni. Verificare che il VDA si trovi in un gruppo di consegna. In caso contrario, aggiungerlo al gruppo di consegna appropriato. Verificare che il VDA venga visualizzato come acceso in Citrix Studio. Se lo stato di alimentazione è sconosciuto per più macchine, risolvere eventuali problemi relativi alla connettività all’hypervisor o agli errori dell’host. Verificare che l’hypervisor che ospita il VDA non sia in modalità di manutenzione. Riavviare il VDA una volta risolti questi problemi.

Tipo di guasto della macchina

Codice di errore ID codice di errore Problema Azione
Unknown (Sconosciuto) - - -
Unregistered (Non registrato) 3 - -
MaxCapacity (Capacità massima) 4 L’indice di carico sull’hypervisor ha raggiunto la capacità massima. Assicurarsi che tutti gli hypervisor siano accesi. Aggiungere più capacità all’hypervisor. Aggiungere altri hypervisor.
StuckOnBoot (Blocco all’avvio) 2 La VM non ha completato la sequenza di avvio e non comunica con l’hypervisor. Assicurarsi che la VM sia stata avviata correttamente sull’hypervisor. Controllare la presenza di altri messaggi sulla VM, ad esempio problemi del sistema operativo. Assicurarsi che gli strumenti dell’hypervisor siano installati sulla VM. Assicurarsi che il VDA sia installato sulla VM.
FailedToStart (Impossibile avviare) 1 La VM ha riscontrato problemi durante il tentativo di avviare l’hypervisor. Controllare i log dell’hypervisor.
Nessuna 0 - -

Motivo della cancellazione della registrazione della macchina (applicabile quando il tipo di errore è Unregistered [Non registrato] o Unknown [Sconosciuto])

Codice di errore ID codice di errore Problema Azione
AgentShutdown (Spegnimento dell’agente) 0 Il VDA ha sperimentato un arresto normale. Accendere il VDA se non si prevede che sia spento, in base ai criteri di gestione dell’alimentazione esistenti. Esaminare eventuali errori nei log eventi.
AgentSuspended (Agente sospeso) 1 Il VDA è in modalità di ibernazione o sospensione. Far uscire il VDA dalla modalità di ibernazione. Prendere in considerazione la disabilitazione dell’ibernazione per i VDA Citrix Virtual Apps and Desktops tramite le impostazioni di alimentazione.
IncompatibleVersion (Versione incompatibile) 100 Il VDA non può comunicare con il Delivery Controller a causa di una mancata corrispondenza nelle versioni del protocollo Citrix. Allineare le versioni del VDA e del Delivery Controller.
AgentAddressResolutionFailed (Risoluzione dell’indirizzo agente non riuscita) 101 Il Delivery Controller non è stato in grado di risolvere l’indirizzo IP del VDA. Verificare che l’account della macchina VDA esista in AD. In caso contrario, crearlo. Verificare che il nome e l’indirizzo IP del VDA nel DNS siano accurati. In caso contrario, correggerli. Se il problema è diffuso, convalidare le impostazioni DNS sui Delivery Controller. Verificare la risoluzione DNS dal controller eseguendo il comandonslookup.
[Cloud]:AgentAddressResolutionFailed 101 Il Delivery Controller non è stato in grado di risolvere l’indirizzo IP del VDA. Verificare che l’account della macchina VDA esista in AD. In caso contrario, crearlo. Verificare che il nome e l’indirizzo IP del VDA nel DNS siano accurati. In caso contrario, correggerli.
AgentNotContactable (Agente non contattabile) 102 Si è verificato un problema di comunicazione tra il Delivery Controller e il VDA. Utilizzare un comando ping per verificare che il Delivery Controller e il VDA siano in grado di comunicare correttamente. In caso contrario, risolvere eventuali problemi del firewall o di rete. Fare riferimento ai passaggi di risoluzione dei problemi elencati nell’articolo del Knowledge Center Risoluzione dei problemi relativi alla registrazione di Virtual Delivery Agent con i Delivery Controller in Citrix Virtual Apps and Desktops (CTX136668) per i problemi più comuni che causano problemi di comunicazione tra il controller e il VDA.
[Cloud]: AgentNotContactable 102 Si è verificato un problema di comunicazione tra il Delivery Controller e il VDA. Fare riferimento ai passaggi di risoluzione dei problemi elencati nell’articolo del Knowledge Center Risoluzione dei problemi relativi alla registrazione di Virtual Delivery Agent con i Delivery Controller in Citrix Virtual Apps and Desktops (CTX136668) per i problemi più comuni che causano problemi di comunicazione tra il controller e il VDA. Contattare il supporto Citrix.
AgentWrongActiveDirectoryOU (UO di Active Directory dell’agente errata) 103 Si è verificato un errore di configurazione del rilevamento di Active Directory. L’unità organizzativa specifica del sito (dove le informazioni del controller del sito sono memorizzate in AD) configurata nel Registro di sistema del VDA è per un sito diverso. Assicurarsi che la configurazione di Active Directory sia corretta o controllare le impostazioni del Registro di sistema.
EmptyRegistrationRequest (Richiesta di registrazione vuota) 104 La richiesta di registrazione inviata dal VDA al Directory Controller era vuota. Ciò può essere dovuto a un’installazione del software VDA corrotta. Riavviare il servizio Desktop sul VDA per riavviare il processo di registrazione e verificare che il VDA si registri correttamente tramite il log eventi dell’applicazione.
MissingRegistrationCapabilities (Funzionalità di registrazione mancanti) 105 La versione del VDA non è compatibile con il Delivery Controller. Aggiornare il VDA o rimuovere il VDA e quindi reinstallarlo.
MissingAgentVersion (Versione agente mancante) 106 La versione del VDA non è compatibile con il Delivery Controller. Reinstallare il software VDA se il problema riguarda tutte le macchine.
InconsistentRegistrationCapabilities (Funzionalità di registrazione incoerenti) 107 Il VDA non è in grado di comunicare le proprie funzionalità al Broker. Ciò può essere dovuto all’incompatibilità tra le versioni del VDA e del Delivery Controller. Le funzionalità di registrazione, che cambiano con ogni versione, sono espresse in un modo che non corrisponde alla richiesta di registrazione. Allineare le versioni del VDA e del Delivery Controller.
NotLicensedForFeature (Funzionalità non concessa in licenza) 108 La funzionalità che si sta cercando di utilizzare non è concessa in licenza. Controllare la versione delle licenze Citrix oppure rimuovere il VDA e quindi reinstallarlo.
[Cloud]: NotLicensedForFeature 108 La funzionalità che si sta cercando di utilizzare non è concessa in licenza. Contattare il supporto Citrix.
UnsupportedCredentialSecurity version (Versione della sicurezza delle credenziali non supportata) 109 Il VDA e il Delivery Controller non utilizzano lo stesso meccanismo di crittografia. Allineare le versioni del VDA e del Delivery Controller.
InvalidRegistrationRequest (Richiesta di registrazione non valida) 110 Il VDA ha inviato una richiesta di registrazione al Broker, ma il contenuto della richiesta è danneggiato o non è valido. Fare riferimento ai passaggi di risoluzione dei problemi elencati nell’articolo del Knowledge Center Risoluzione dei problemi relativi alla registrazione di Virtual Delivery Agent con i Delivery Controller in Citrix Virtual Apps and Desktops (CTX136668) per i problemi più comuni che causano problemi di comunicazione tra il controller e il VDA.
SingleMultiSessionMismatch (Mancata corrispondenza multisessione singola) 111 Il tipo di sistema operativo del VDA non è compatibile con il catalogo delle macchine o il gruppo di consegna. Aggiungere il VDA al tipo di catalogo delle macchine o al gruppo di consegna corretto contenente macchine con lo stesso sistema operativo.
FunctionalLevelTooLowForCatalog (Livello funzionale troppo basso per il catalogo) 112 Il catalogo delle macchine è impostato su un livello funzionale VDA superiore rispetto alla versione di VDA installata. Verificare che il livello funzionale del catalogo delle macchine del VDA corrisponda a quello del VDA. Aggiornare il catalogo delle macchine o eseguirne il downgrade in modo che corrisponda a quello del VDA.
FunctionalLevelTooLowForDesktopGroup (Livello funzionale troppo basso per il gruppo desktop) 113 Il gruppo di consegna è impostato su un livello funzionale del VDA superiore rispetto alla versione di VDA installata. Verificare che il livello funzionale del gruppo di consegna del VDA corrisponda a quello del VDA. Aggiornare il catalogo delle macchine o eseguirne il downgrade in modo che corrisponda a quello del VDA.
PowerOff (Spegnimento) 200 Il VDA non si è chiuso correttamente. Se il VDA deve essere acceso, provare ad avviare il VDA da Citrix Studio e verificare che si avvii e si registri correttamente. Risolvere gli eventuali problemi di avvio o registrazione. Esaminare i log eventi sul VDA una volta eseguito il backup per determinare la causa principale dello spegnimento.
AgentRejectedSettingsUpdate (Aggiornamento delle impostazioni rifiutato dall’agente) 203 Impostazioni come i criteri Citrix sono state modificate o aggiornate, ma si è verificato un errore nell’invio degli aggiornamenti al VDA. Ciò può verificarsi se gli aggiornamenti non sono compatibili con la versione del VDA installata. Se necessario, aggiornare il VDA. Controllare se gli aggiornamenti applicati sono supportati con la versione del VDA.
SessionPrepareFailure (Errore di preparazione della sessione) 206 Il Broker non ha completato un controllo delle sessioni in esecuzione sul VDA. Se il problema è diffuso, riavviare il servizio Broker Citrix sul Delivery Controller.
[Cloud]: SessionPrepareFailure 206 Il Broker non ha completato un controllo delle sessioni in esecuzione sul VDA. Contattare il supporto Citrix.
ContactLost (Perdita di contatto) 207 Il Delivery Controller ha perso la connessione con il VDA. Ciò può essere causato da interruzioni di rete. Verificare che il servizio Broker Citrix sia in esecuzione sul Delivery Controller e che il servizio Desktop sia in esecuzione sul VDA. Se sono stati interrotti, avviarli. Se è già avviato, riavviare il servizio Desktop sul VDA per riavviare il processo di registrazione e verificare che il VDA si registri correttamente. Verificare che i Delivery Controller configurati per il VDA siano accurati tramite i dettagli nel log eventi dell’applicazione. Utilizzare un comando ping per verificare che il Delivery Controller e il VDA siano in grado di comunicare correttamente. In caso contrario, risolvere eventuali problemi del firewall o di rete.
[Cloud]: ContactLost 207 Il Delivery Controller ha perso la connessione con il VDA. Ciò può essere causato da interruzioni di rete. Verificare che il servizio Desktop sia in esecuzione sul VDA. Se è interrotto, avviarlo.
BrokerRegistrationLimitReached (Limite di registrazione del Broker raggiunto) 301 Il Delivery Controller ha raggiunto il numero massimo configurato di VDA a cui è consentito di registrarsi contemporaneamente. Per impostazione predefinita, il Delivery Controller consente 10.000 registrazioni VDA simultanee. Prendere in considerazione l’aggiunta di Delivery Controller al sito o la creazione di un sito. È inoltre possibile aumentare il numero di VDA autorizzati a registrarsi contemporaneamente con il Delivery Controller tramite la chiave del Registro di sistema HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Citrix\DesktopServer\MaxWorkers. Per ulteriori informazioni, vedere l’articolo Chiavi del Registro di sistema utilizzate da Citrix Virtual Apps and Desktops (CTX117446) del Knowledge Center. L’aumento di questo numero potrebbe richiedere più risorse di CPU e memoria per il controller.
SettingsCreationFailure (Errore di creazione delle impostazioni) 208 Il Broker non ha creato una serie di impostazioni e configurazioni da inviare al VDA. Se il Broker non è in grado di raccogliere i dati, la registrazione non riesce e il VDA non viene registrato. Controllare i log eventi sul Delivery Controller per verificare la presenza di eventuali errori. Riavviare il servizio Broker se i log non indicano un problema specifico. Una volta riavviato il servizio Broker, riavviare il servizio Desktop sui VDA interessati e verificare che si registrino correttamente.
[Cloud]: SettingsCreationFailure 208 Il Broker non ha creato una serie di impostazioni e configurazioni da inviare al VDA. Se il Broker non è in grado di raccogliere i dati, la registrazione non riesce e il VDA non viene registrato. Riavviare il servizio Desktop sui VDA interessati e verificare che si registrino correttamente. Contattare il supporto Citrix.
SendSettingsFailure (Errore di invio delle impostazioni) 204 Il Broker non ha inviato impostazioni e dati di configurazione al VDA. Se il Broker è in grado di raccogliere i dati ma non è in grado di inviarli, la registrazione non riesce. Se è limitato a un singolo VDA, riavviare il servizio Desktop sul VDA per forzare una nuova registrazione e verificare che il VDA si registri correttamente tramite il log eventi dell’applicazione. Risolvere eventuali errori riscontrati. Per i problemi più comuni che causano problemi di comunicazione tra il controller e il VDA, fare riferimento ai passaggi di risoluzione dei problemi elencati nell’articolo del Knowledge Center Risoluzione dei problemi relativi alla registrazione di Virtual Delivery Agent con i Delivery Controller in Citrix Virtual Apps and Desktops (CTX136668).
AgentRequested (Agente richiesto) 2 Si è verificato un errore sconosciuto. Contattare il supporto Citrix.
DesktopRestart (Riavvio del desktop) 201 Si è verificato un errore sconosciuto. Contattare il supporto Citrix.
DesktopRemoved (Desktop rimosso) 202 Si è verificato un errore sconosciuto. Contattare il supporto Citrix.
SessionAuditFailure (Errore di controllo della sessione) 205 Si è verificato un errore sconosciuto. Contattare il supporto Citrix.
UnknownError (Errore sconosciuto) 300 Si è verificato un errore sconosciuto. Contattare il supporto Citrix.
RegistrationStateMismatch (Mancata corrispondenza dello stato di registrazione) 302 Si è verificato un errore sconosciuto. Contattare il supporto Citrix.
Unknown (Sconosciuto) - Si è verificato un errore sconosciuto. Contattare il supporto Citrix.
Cause di errori e risoluzione dei problemi di Citrix Director