Citrix Virtual Apps and Desktops

Dispositivi mobili e touch screen

Modalità tablet per dispositivi touch screen che utilizzano Windows Continuum

Continuum è una funzionalità di Windows 10 che si adatta al modo in cui viene utilizzato il dispositivo client. Questa versione del supporto Continuum, che include il cambio dinamico delle modalità, è disponibile a partire da VDA versione 7.16 e Citrix Receiver per Windows versione 4.10.

Windows 10 VDA rileva la presenza di una tastiera o di un mouse su un client abilitato al tocco e mette il client in modalità desktop. Se non è presente una tastiera o un mouse, Windows 10 VDA mette il client in modalità tablet/mobile. Questo rilevamento si verifica durante la connessione e la riconnessione. Si verifica anche all’attacco o al distacco dinamico della tastiera o del mouse.

Questa funzionalità è abilitata per impostazione predefinita. Per disabilitare questa versione della funzionalità, modificare le Impostazioni dei criteri di abilitazione/disabilitazione della modalità tablet nell’articolo delle impostazioni dei criteri ICA.

Per la versione della funzionalità inclusa in XenApp 7.14 e 7.15 LTSR e XenDesktop 7.14 e 7.15 LTSR, utilizzare le impostazioni del Registro di sistema per disabilitare la funzionalità. Per ulteriori informazioni, vedere Modalità tablet per dispositivi touch screen.

La modalità tablet offre un’interfaccia utente più adatta ai touch screen:

  • Pulsanti leggermente più grandi.
  • La schermata di avvio e tutte le app avviate vengono aperte a schermo intero.
  • La barra delle applicazioni contiene un pulsante Indietro.
  • Icone eliminate dalla barra delle applicazioni.

Accesso a Esplora file.

La modalità desktop offre l’interfaccia utente tradizionale in cui si interagisce allo stesso modo in cui si usa il PC con una tastiera e un mouse.

La modalità tablet richiede XenServer 7.2 come versione minima. XenServer 7.2 si integra con il VDA di Citrix Virtual Desktops, modificando l’hypervisor per abilitare le impostazioni del firmware virtuale per i dispositivi 2-in-1. Windows 10 carica il driver GPIO sulla macchina virtuale di destinazione in base a questo BIOS aggiornato. Viene utilizzato per passare dalla modalità tablet alla modalità desktop e viceversa all’interno della macchina virtuale. Per ulteriori informazioni, vedere Note sulla versione di XenServer 7.2.

L’app Citrix Workspace per HTML5 (versione Light) non supporta le funzionalità di Windows Continuum.

Immagine della modalità tablet

Eseguire il comando CLI di XenServer per consentire il passaggio laptop/tablet: xe vm-param-set uuid=<VM_UUID> platform:acpi_laptop_slate=1

Importante:

L’aggiornamento dell’immagine di base per un catalogo di macchine esistente dopo aver modificato l’impostazione dei metadati non influisce sulle VM precedentemente sottoposte a provisioning. Dopo aver modificato l’immagine di base della VM di XenServer, creare un catalogo, scegliere l’immagine di base ed eseguire il provisioning di una nuova macchina MCS (Machine Creation Services).

Prima di iniziare una sessione:

Si consiglia di passare a Settings (Impostazioni) > System (Sistema) > Tablet mode (Modalità tablet) sul VDA prima di iniziare una sessione e impostare le seguenti opzioni dai menu a discesa:

  • Use the appropriate mode for my hardware (Utilizza la modalità appropriata per il mio hardware)
  • Don’t ask me and always switch (Non mostrare più questo messaggio e cambia sempre modalità)

Se non si impostano queste opzioni prima di avviare la sessione, impostare le opzioni dopo aver avviato la sessione e riavviare il VDA.

Immagine delle impostazioni della modalità tablet

Penne Microsoft Surface Pro e Surface Book

Supportiamo la funzionalità penna standard con le applicazioni basate su Windows Ink. Questa funzionalità richiede un Virtual Delivery Agent eseguito su Microsoft Windows 10 (versione minima 1809) e dispositivi client che utilizzano l’app Citrix Workspace per Windows (versione minima 1902). Il supporto include puntamento, cancellazione, pressione della penna, segnali Bluetooth e altre funzionalità a seconda del firmware del sistema operativo e del modello di penna. Ad esempio, la pressione della penna può essere fino a 4096 livelli. Questa funzionalità è abilitata per impostazione predefinita.

Per una dimostrazione di Windows Ink e della funzionalità penna, fare clic sul seguente elemento grafico:

Demo della funzionalità penna e Windows Ink

Requisiti di sistema

  • Citrix Virtual Apps and Desktops versione minima 1903
  • App Citrix Workspace per Windows versione minima 1902
  • Microsoft Windows 10 versione minima 1809

Per disabilitare o abilitare questa funzionalità, vedere Penne Microsoft Surface Pro e Surface Book nell’elenco delle funzionalità gestite tramite il Registro di sistema.

Dispositivi mobili e touch screen