Citrix Virtual Apps and Desktops

Trasporto adattivo

Adaptive Transport (Trasporto adattivo) è un meccanismo di Citrix Virtual Apps and Desktops che offre la possibilità di utilizzare Enlightened Data Transport (EDT) come protocollo di trasporto per le connessioni ICA. Adaptive Transport (Trasporto adattivo) passa a TCP quando EDT non è disponibile.

EDT è un protocollo di trasporto proprietario di Citrix basato su User Datagram Protocol (UDP). Offre un’esperienza utente superiore su connessioni impegnative a lungo raggio, mantenendo al contempo la scalabilità del server. EDT migliora il throughput dei dati per tutti i canali virtuali ICA su reti inaffidabili, offrendo un’esperienza utente migliore e più coerente.

Stack di rete

Quando Adaptive Transport (Trasporto adattivo) è impostato su Preferred (Preferito), EDT viene utilizzato come protocollo di trasporto principale e TCP viene utilizzato per il fallback. Per impostazione predefinita, Adaptive Transport (Trasporto adattivo) è impostato su Preferred (Preferito). È possibile impostare Adaptive Transport (Trasporto adattivo) sulla modalità Diagnostica per scopi di test, il che consente solo EDT e disabilita il fallback su TCP.

Con l’app Citrix Workspace per Windows, Mac e iOS, si cerca di stabilire le connessioni EDT e TCP in parallelo durante la connessione iniziale, la riconnessione dell’affidabilità della sessione e la riconnessione automatica del client. In questo modo si riduce il tempo di connessione se il trasporto UDP sottostante non è disponibile e deve essere utilizzato TCP. Se Adaptive Transport (Trasporto adattivo) è impostato su Preferred (Preferito) e la connessione viene stabilita tramite TCP, Adaptive Transport (Trasporto adattivo) continua a tentare di passare a EDT ogni cinque minuti.

Con l’app Citrix Workspace per Linux e Android, vengono tentate prima le connessioni EDT. Se la connessione non ha esito positivo, l’app Citrix Workspace tenta di connettersi tramite TCP dopo il timeout della richiesta EDT.

Trasporto adattivo

Requisiti di sistema

Di seguito sono riportati i requisiti per l’utilizzo di Adaptive Transport (Trasporto adattivo) e EDT:

  • Piano di controllo
    • Servizio Citrix Virtual Apps and Desktops
    • Citrix Virtual Apps and Desktops 1912 o versioni successive
  • Virtual Delivery Agent
    • Versione 1912 o successiva (consigliata 2103 o successiva)
    • La versione 2012 è il minimo richiesto per l’utilizzo di EDT con Citrix Gateway Service
  • StoreFront
    • Versione 3.12.x
    • Versione 1912.0.x
  • App Citrix Workspace
    • Windows: versione 1912 o successiva (consigliata 2105 o successiva)
    • Linux: versione 1912 o successiva (consigliata 2104 o successiva)
    • Mac: versione 1912 o successiva (consigliata 2108 o successiva)
    • iOS: ultima versione disponibile nell’Apple App Store
    • Android: ultima versione disponibile in Google Play
  • Citrix Gateway (ADC)
    • 13.0.52.24 o versioni successive
    • 12.1.56.22 o versioni successive
  • Firewall (dal punto di vista del VDA)
    • UDP 1494 in entrata, se l’affidabilità della sessione è disabilitata
    • UDP 2598 in entrata, se l’affidabilità della sessione è abilitata
    • UDP 443 in entrata, se l’SSL del VDA è abilitato per la crittografia ICA (DTLS)
    • UDP 443 in uscita, se si utilizza il servizio Citrix Gateway. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione di Servizio Citrix Gateway.

Considerazioni

Configurazione

Adaptive Transport (Trasporto adattivo) è abilitato per impostazione predefinita. È possibile configurare le seguenti opzioni utilizzando l’impostazione HDX Adaptive Transport (Trasporto adattivo HDX) nel criterio Citrix.

  • Preferred (Preferito). Questa è l’impostazione predefinita. Adaptive Transport (Trasporto adattivo) è abilitato e utilizza EDT come protocollo di trasporto preferito, con fallback su TCP.
  • Diagnostic mode (Modalità diagnostica). Adaptive Transport (Trasporto adattivo) è abilitato e forza l’uso di EDT. Il fallback su TCP è disabilitato. Questa impostazione è consigliata solo per il testing e la risoluzione dei problemi.
  • Off (Disabilitato). Adaptive Transport (Trasporto adattivo) è disabilitato e per il trasporto viene utilizzato solo TCP.

Per confermare che EDT viene utilizzato come protocollo di trasporto per la sessione, è possibile utilizzare Director o l’utilità della riga di comando CtxSession.exe sul VDA.

In Director, cercare la sessione e selezionare Details (Dettagli). Se Connection type (Tipo di connessione) è impostato su HDX e Protocol (Protocollo) su UDP, viene utilizzato EDT come protocollo di trasporto per la sessione. Se Connection type (Tipo di connessione) è impostato su RDP, ICA non è in uso e il campo Protocol (Protocollo) visualizza N/A. Per ulteriori informazioni, vedere Monitorare le sessioni.

EDT Director

Per utilizzare l’utilità CtxSession.exe, avviare un prompt dei comandi o PowerShell all’interno della sessione ed eseguire ctxsession.exe. Per visualizzare statistiche dettagliate, eseguire ctxsession.exe -v. Se EDT è in uso, il protocollo di trasporto mostra uno dei valori seguenti:

  • UDP > ICA (affidabilità della sessione disabilitata)
  • UDP > CGP > ICA (affidabilità della sessione abilitata)
  • UDP > DTLS > CGP > ICA (a ICA è applicata la crittografia DTLS end-to-end)

Sessione EDT

EDT MTU Discovery (Rilevamento MTU EDT)

MTU Discovery (Rilevamento MTU) consente a EDT di determinare automaticamente l’unità di trasmissione massima (MTU) quando si stabilisce una sessione. In questo modo si evita la frammentazione dei pacchetti EDT che potrebbe comportare un deterioramento delle prestazioni o l’impossibilità di stabilire una sessione.

Requisiti di sistema

  • Versione minima VDA 1912 (consigliata 2103 o successiva)
  • App Citrix Workspace
    • Windows: versione 1912 o successiva (consigliata 2105 o successiva)
    • Mac: versione 2108 o successiva
    • Linux: versione 2109 o successiva
    • Android: versione 21.5 o successiva
  • Citrix ADC:
    • 13.0.52.24
    • 12.1.56.22
  • L’affidabilità della sessione deve essere abilitata

Se si utilizzano piattaforme o versioni client che non supportano questa funzionalità, vedere CTX231821 per ulteriori informazioni sulla configurazione di una MTU EDT personalizzata appropriata per l’ambiente.

Importante:

MTU Discovery (Rilevamento MTU) non è supportato con ICA multi-flusso.

Per controllare EDT MTU Discovery (Rilevamento MTU EDT) sul VDA

MTU Discovery (Rilevamento MTU) è abilitato per impostazione predefinita. Per disabilitare questa funzionalità, eliminare il valore del Registro di sistema EDT MTU Discovery (Rilevamento MTU EDT) e riavviare il VDA. Per ulteriori informazioni, vedere l’impostazione EDT MTU Discovery (Rilevamento MTU EDT) nell’elenco delle funzionalità HDX gestite tramite il Registro di sistema.

Avviso:

La modifica non corretta del Registro di sistema può causare seri problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Citrix non può garantire che i problemi derivanti dall’uso non corretto dell’Editor del Registro di sistema possano essere risolti. Utilizzare l’Editor del Registro di sistema a proprio rischio. Assicurarsi di eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo.

Per controllare EDT MTU Discovery (Rilevamento MTU EDT) sul client

È possibile controllare EDT MTU Discovery in modo selettivo sul client aggiungendo il parametro MtuDiscovery nel file ICA. Per disabilitare la funzionalità, impostare quanto segue nella sezione Applicazione :

MtuDiscovery=Off

Per riattivare la funzionalità, rimuovere il parametro MtuDiscovery dal file ICA.

Importante:

Per consentire il funzionamento di questo parametro del file ICA, attivare la funzione sul VDA. Se la funzione non è abilitata sul VDA, il parametro del file ICA non ha effetto.

Loss tolerant mode (Modalità tollerante alle perdite)

Importante:

  • La funzionalità richiede al minimo l’app Citrix Workspace 2002 per Windows.
  • La modalità tollerante alle perdite non è supportata su Citrix Gateway o Citrix Gateway Service. Questa modalità è disponibile solo con le connessioni dirette.

La modalità di tolleranza alle perdite utilizza il protocollo di trasporto EDT Lossy per migliorare l’esperienza utente per gli utenti che si connettono attraverso reti con latenza e perdita di pacchetti elevate.

Inizialmente, le sessioni vengono stabilite utilizzando EDT. Se le soglie della latenza e della perdita di pacchetti vengono raggiunte o superate, i canali virtuali applicabili passano da EDT a EDT Lossy, lasciando gli altri canali virtuali su EDT. Se la latenza e la perdita di pacchetti scendono al di sotto delle soglie, i canali virtuali applicabili tornano a EDT.

Le soglie predefinite sono:

  • Perdita pacchetto: 5%
  • Latenza: 300 ms (RTT)

La modalità di tolleranza alle perdite è abilitata per impostazione predefinita. È possibile disabilitare la modalità o regolare le soglie di latenza e di perdita di pacchetti utilizzando l’impostazione delle soglie della modalità di tolleranza alle perdite.

Requisiti di sistema

Problemi noti

Adaptive Transport (Trasporto adattivo) ed EDT presentano i seguenti problemi:

  • La frammentazione dei pacchetti può causare un peggioramento delle prestazioni o addirittura il mancato avvio delle sessioni. È possibile regolare l’MTU EDT per evitare che questo si verifichi. Utilizzare MTU Discovery (Rilevamento MTU) o la soluzione alternativa descritta in CTX231821.

  • È possibile che venga visualizzata una schermata grigia o nera quando si avvia una sessione da un client Windows se MTU Discovery (Rilevamento MTU) è abilitato. Per risolvere questo problema, eseguire l’aggiornamento all’app Workspace per Windows 2105 o versioni successive o all’app Workspace per Windows 1912 CU4 o versioni successive.

  • Il fallback su TCP potrebbe non riuscire sui client Linux e Android durante la connessione tramite Citrix Gateway o il servizio Citrix Gateway. Questo si verifica quando è presente una negoziazione EDT corretta tra il client e il gateway e la negoziazione EDT non riesce tra il gateway e il VDA. Per risolvere questo problema, eseguire l’aggiornamento all’app Workspace per Linux 2104 o versioni successive e all’app Workspace per Android 21.5 o versioni successive.

  • I percorsi di rete asimmetrici possono causare la mancata riuscita di MTU Discovery (Rilevamento MTU) per le connessioni che non passano tramite Citrix Gateway o il servizio Citrix Gateway. Per risolvere questo problema, eseguire l’aggiornamento a VDA versione 2103 o successiva. [CVADHELP-16654]

  • Quando si utilizza Citrix Gateway o il servizio Citrix Gateway, i percorsi di rete asimmetrici possono impedire il funzionamento di MTU Discovery (Rilevamento MTU). Ciò è dovuto a un problema di Gateway che causa la mancata propagazione del bit Don’t Fragment (DF) (Non frammentare) nell’intestazione dei pacchetti EDT. Una soluzione per questo problema non è ancora disponibile. [CGOP-18438]

  • MTU Discovery (Rilevamento MTU) potrebbe non funzionare per gli utenti che si connettono tramite una rete DS-Lite. Alcuni modem non rispettano il bit DF quando l’elaborazione dei pacchetti è abilitata, impedendo a MTU Discovery (Rilevamento MTU) di rilevare la frammentazione. In questa situazione, queste sono le opzioni disponibili:

    • Disabilitare l’elaborazione dei pacchetti sul modem dell’utente.
    • Disabilitare MTU Discovery (Rilevamento MTU) e utilizzare una MTU hardcoded, come descritto in CTX231821.
    • Disabilitare Adaptive Transport (Trasporto adattivo) per obbligare le sessioni a utilizzare TCP. Se solo un sottoinsieme di utenti è interessato, prendere in considerazione la possibilità di disabilitarlo sul lato client in modo che altri utenti possano continuare a utilizzare EDT.

Risoluzione dei problemi

Per risolvere i problemi relativi ad Adaptive Transport (Trasporto adattivo) ed EDT, suggeriamo quanto segue:

  1. Esaminare a fondo e convalidare i requisiti, le considerazioni e i problemi noti.
  2. Verificare che siano presenti criteri Citrix in Studio o nell’oggetto Criteri di gruppo che sovrascrivono l’impostazione HDX Adaptive Transport (Trasporto adattivo HDX) desiderata.
  3. Verificare se sul client sono presenti impostazioni che sovrascrivono l’impostazione HDX Adaptive Transport (Trasporto adattivo HDX) desiderata. Può trattarsi di una preferenza dell’oggetto Criteri di gruppo, di un’impostazione configurata utilizzando il modello amministrativo dell’app Workspace opzionale o di una configurazione manuale dell’impostazione HDXoverUDP nel Registro di sistema o nel file di configurazione del client.
  4. Sui computer VDA multisessione, assicurarsi che i listener UDP siano attivi. Aprire un prompt dei comandi sulla macchina del VDA ed eseguire netstat -a -p udp. Per ulteriori informazioni, vedere Come confermare il protocollo HDX Enlightened Data Transport.
  5. Avviare una sessione diretta internamente, bypassando Citrix Gateway, e controllare il protocollo in uso. Se la sessione utilizza EDT, il VDA è pronto per utilizzare EDT per le connessioni esterne tramite Citrix Gateway.
  6. Se EDT funziona per le connessioni interne dirette e non per le sessioni che passano attraverso Citrix Gateway:

    • Assicurarsi che l’affidabilità della sessione sia abilitata
    • Assicurarsi che su Gateway sia abilitato DTLS
  7. Verificare se sono state configurate le regole firewall appropriate sia nei firewall di rete che nei firewall in esecuzione sulle macchine con i VDA.
  8. Verificare se le connessioni degli utenti richiedono una MTU non standard. Le connessioni con una MTU effettiva inferiore a 1500 byte causano la frammentazione dei pacchetti EDT, che a sua volta può influire sulle prestazioni o addirittura causare errori di avvio della sessione. Questo problema è comune quando si utilizzano VPN, alcuni punti di accesso Wi-Fi e reti mobili, come 4G e 5G. Per informazioni su come risolvere questo problema, consultare la sezione MTU Discovery (Rilevamento MTU).

Interoperabilità con Citrix SD-WAN

L’ottimizzazione WAN Citrix SD-WAN (WANOP) offre la compressione tokenizzata tra le sessioni (deduplicazione dei dati), inclusa la cache video basata su URL, offrendo una notevole riduzione della larghezza di banda. La riduzione si verifica se due o più persone nella sede dell’ufficio guardano lo stesso video recuperato dal client oppure trasferiscono o stampano parti significative dello stesso file o documento. Inoltre, eseguendo i processi per la riduzione dei dati ICA e la compressione dei processi di stampa sull’appliance della filiale, WANOP offre l’offload della CPU del server VDA e consente una maggiore scalabilità del server di Citrix Virtual Apps and Desktops.

Attualmente, SD-WAN WANOP non supporta EDT. Tuttavia, non è necessario disabilitare Adaptive Transport (Trasporto adatttivo) se SD-WAN WANOP è in uso. Quando un utente avvia una sessione che passa attraverso una SD-WAN con WANOP abilitato, imposta automaticamente la sessione in modo che utilizzi TCP come protocollo di trasporto. Le sessioni non WANOP continuano a utilizzare EDT quando possibile.

Trasporto adattivo